Percorso:ANSA > In Viaggio > Benessere > Selva di Val Gardena su due ruote

Selva di Val Gardena su due ruote

Il 23 e il 24 giugno la Suedtirol Sellaronda Hero

15 giugno, 16:09
Val Gardena su due ruote Val Gardena su due ruote

Per i turisti che amano vivere la natura sulle due ruote la terza edizione della Südtirol Sellaronda Hero, maxi-gara di mountain bike, che si tiene tra il 23 e il 24 giugno a Selva di Val Gardena e' un appuntamento di grande fascino e richiamo. Un’iniziativa gratuita che vede ormai da sette anni aumentare sempre più il numero dei partecipanti, che si sfidano in una gara semi-agonisticaaperta a tutti gli appassionati.

La Suedtirol Sellaronda Hero (www.sellarondahero.com), giunta al terzo anno, si presenta con grande passione in termini di partecipanti e turisti accompagnatori: oltre duemila i biker il 23 giugno pedaleranno lungo i sentieri del gruppo del Sella e del Sassolungo, sullo sfondo di quelle che l’Unesco ha riconosciuto come Patrimonio Naturale dell’Umanità: le Dolomiti.

Sono previsti due tracciati di gara, 82 e 52 chilometri, con partenza e arrivo nel cuore di Selva Val Gardena a 1.563 metri di quota. Qui sarà allestita una zona Expo dove si potrà aspettare l’arrivo degli atleti, in attesa della grande festa serale in cui verrà premiato l’“Eroe” 2012.

Il giorno dopo si prosegue con il Sellaronda Bike Day (www.sellarondabikeday.com), una giornata “eco” in sella alle due ruote attraverso i valichi dei passi Gardena, Sella, Pordoi e Campolongo, totalmente interdetti al traffico motorizzato, per lasciare spazio a migliaia di biciclette. Si potrà partire liberamente da uno dei quattro paesi di fondo valle, tenendo presente che il blocco stradale sarà dalle 8.30 alle 15.30.

Un’occasione unica per ammirare i magnifici paesaggi con tutta la famiglia e riposarsi con un buon caffè o con un tipico piatto di speck in uno dei tanti ristoranti lungo il percorso, in una giornata totalmente dedicata all’ecologia e alla passione per le due ruote

Ma non finisce qui. In occasione di EcoDolomites 2012 i quattro passi verranno nuovamente chiusi domenica 23 settembre per consentire a tutti i ciclisti di immergersi nuovamente in uno scenario montano tra i più invidiati e apprezzati al mondo E per gli appassionati di cicloturismo, dal 24 giugno al 16 settembre, si terrà il Sellaronda MTB Tour (www.sellarondatour.it), un'escursione guidata che consente a biker con un minimo di esperienza di ripercorrere i sentieri della Hero, immersi nello splendore delle Dolomiti.

Le guide delle quattro valli toccate dall'itinerario, Val Gardena, Val Badia, Val di Fassa e Arabba, saranno a disposizione di chi vuole immergersi nella natura in sella alla mountain bike. Il TOUR accompagnato offre numerosi vantaggi: la guida può aiutare a superare tratti particolarmente impegnativi, intervenire in caso di necessità, oltre che mostrare angoli e scorci di paesaggi che lasciano senza fiato. Diversi gli impianti di risalita che hanno aderito a questa iniziativa, permettendo di raggiungere più facilmente e velocemente la quota, così da potersi godere in tutta sicurezza la brezza delle discese, evitando tratti molto tecnici, e consentendo di circumnavigare il gruppo del Sella in una giornata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA