Percorso:ANSA > In Viaggio > In Europa > Euro 2012: Ucraina,prezzi Hotel accettabili

Euro 2012: Ucraina,prezzi Hotel accettabili

Kiev risponde a Platini che aveva denunciato aumenti 'folli'

24 maggio, 14:14
''L'altare delle Nazioni'' davanti alla cattedrale di Santa Sofia a Kiev ''L'altare delle Nazioni'' davanti alla cattedrale di Santa Sofia a Kiev

In Ucraina ci sono "6.500 stanze d'albergo a prezzi abbastanza accettabili" e sono "sufficienti" a ospitare i tifosi che si riverseranno nell'ex Repubblica sovietica per seguire le partite di Euro 2012. Lo sostiene la direttrice dell'Agenzia statale ucraina per il turismo, Elena Shapovalova, che risponde così al presidente dell'Uefa Michel Platini che aveva definito "folli e criminali" gli aumenti dei prezzi degli alberghi. Secondo Shapovalova, passare una notte in Ucraina costerebbe mediamente tra i sei e gli 83 euro, tra i nove e i 98 euro se si vuole alloggiare in albergo, tra i 30 e i 205 euro se si opta per un hotel tre stelle e tra i 50 e i 211 euro se si preferisce un quattro stelle. Quelli a cinque stelle sarebbero invece già esauriti.

"Questa differenza profonda nei prezzi è legata ai vari livelli di confort", spiega la direttrice dell'Agenzia statale per il turismo, aggiungendo che "quest'anno i turisti che visiteranno l'Ucraina saranno un milione in più rispetto all'anno scorso". Il 6 aprile scorso, il presidente ucraino Viktor Ianukovich aveva chiesto al ministro delle Infrastrutture, Boris Kolesnikov, e a quello dello Sviluppo economico e del commercio, Piotr Poroshenko, di attivarsi per mantenere economicamente accessibili i prezzi degli alberghi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA