Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Speciali ed Eventi > Storia del vetro: a Genova tour Assovetro-Coreve

Storia del vetro: a Genova tour Assovetro-Coreve

Leggi lo speciale su AMBIENTE&ENERGIA

05 luglio, 11:56

Da vetro nasce vetro: la storia infinita di un materiale riciclabile al 100% e per sempre. Un tour alla scoperta del vetro. Una bottiglia o un barattolo, se rifusi nel forno di una vetreria, infatti, diventano una nuova bottiglia o barattolo, con le stesse qualita' degli originali, caratteristica, questa, del tutto peculiare del vetro.

 

La storia infinita di questo materiale e il modello di produzione a circuito chiuso al centro di un evento organizzato a Genova da Assovetro, l'Associazione nazionale degli industriali del vetro e CoReVe, il Consorzio di recupero vetro.

 

L'incontro e' stato l'occasione per presentare i risultati del settore registrati nel 2011 e discutere le principali tematiche legate alla produzione ed al riciclo del vetro in Italia e per vedere il filmato realizzato con la collaborazione di Mario Tozzi sulla raccolta ed il riciclo dei rifiuti di imballaggio. Nel corso della giornata visita ad un impianto di trattamento del vetro proveniente dalla raccolta differenziata e a uno stabilimento di produzione a Dego (Savona).

 

Alla giornata-evento interventi di Giuseppe Pastorino, Presidente Sezione Vetro Cavo di Assovetro; Gianpaolo Caccini, Presidente CoReVe.; Mario Tozzi, Geologo e giornalista; Adeline Farrelly, Segretario Generale FEVE; Ernesto Maria Giuffre', WWF Ricerche e Progetti; Diego Testi, Dirigente dell'AMIA di Verona.

 

La riciclabilita' totale del vetro permette di ridurre il consumo delle materie prime e quello di energia: da 100 Kg di rottame di vetro si ricavano 100 Kg di prodotto nuovo, mentre occorrono circa 120 Kg di materie prime vergini per avere 100 Kg di prodotto nuovo; utilizzando inoltre l'80% di frammenti vetrosi nella miscela vetrificabile si ottiene un risparmio energetico del 20%. Si pensi che l'anno scorso si e' risparmiata una quantita' di energia pari a 1.567.139MWh tale da permettere il funzionamento di 6.344292 lavatrici di Classe A per un anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA