Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Energie Tradizionali > Energia: ricerca punta su reti elettriche 'intelligenti'

Energia: ricerca punta su reti elettriche 'intelligenti'

A Milano il workshop internazionale EERA Smart Grids

22 giugno, 17:19
(ANSA) - MILANO, 22 GIU - Le tradizionali reti elettriche si evolvono e diventano 'intelligenti', per monitorare in tempo reale i consumi e gestire al meglio l'offerta tenendo conto delle risorse provenienti anche dalle fonti rinnovabili distribuite sul territorio. Per fare il punto sulla ricerca in questo campo, torna ''EERA Smart Grids R&D'', il workshop internazionale la cui seconda edizione si terra' a Milano dal 26 al 28 giugno con la partecipazione di ricercatori provenienti dai principali centri dell'Unione Europea e dal Giappone.

L'evento sara' organizzato congiuntamente dall'European Energy Research Alliance e da Rse (Ricerca sul Sistema Energetico) che e' coordinatore del Joint Programme (Jp) EERA Smart Grids. Il Jp attualmente coinvolge 19 organizzazioni di ricerca, in rappresentanza di 16 paesi europei, ed e' stato lanciato nel giugno 2010, durante la conferenza del SET-Plan di Madrid. Obiettivo del progetto e' coordinare le attivita' di ricerca nell'ambito delle cosiddette 'reti intelligenti', vale a dire un'evoluzione del concetto di reti di energia elettrica classiche (contraddistinte cioe' da un numero limitato di generatori e da un grande numero di utenti con consumi standardizzati) verso un sistema a piu' nodi, capace di rispondere tempestivamente alla richiesta di maggiore o minore consumo rendendo immediata e ottimale la gestione come un vero e proprio organismo intelligente.

Il workshop intende favorire lo scambio di informazioni, esperienze e risultati sulle ricerche, a medio e lungo periodo, nel settore delle smart grids e l'identificazione di ulteriori possibili opportunita' di collaborazione tra programmi ed iniziative di ricerca nazionali ed europei. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA