Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Consumo & Risparmio > Nel 2050 zero foreste da desertificare

Nel 2050 zero foreste da desertificare

05 aprile, 19:50
- ROMA - "L'attuale sistema agricolo non può nutrire un pianeta che nel 2050 raggiungerà quota 9 miliardi di abitanti. Abbiamo già trasformato 18 milioni di ettari di foreste in deserto, ma nel 2050 non ci saranno più foreste da saccheggiare. Dobbiamo diminuire la nostra impronta ecologica, produrre cibo che verrà mangiato localmente". E' il grido d'allarme dell'economista francese presso la University Paris-Sud Serge Latouche, intervenuto al webinar promosso a Milano da Barilla Center for Food & Nutrition (Bcfn) che ha, nell'occasione, presentato 'Eating Planet 2012', il primo libro del Bcfn in collaborazione con Worldwatch Institute, edito da Edizione Ambiente, disponibile anche con testo in inglese in libreria e on-line, che raccoglie una serie di contributi dei massimi esperti internazionali sui temi dell'alimentazione e della nutrizione.
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati