Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Salute > Anziani:dolcificante puo' far ritrovare gusto cibo a over 70

Anziani:dolcificante puo' far ritrovare gusto cibo a over 70

22 giugno, 19:11
(ANSA) - CAGLIARI, 22 GIU - I recettori del gusto nella popolazione over 70 spesso risultano ''datati'' e cosi' nell'anziano la percezione del gusto, sia dolce che salato, e' attenuata. La monotonia dei cibi, la rarefazione dei momenti di convivialita', le prescrizioni anti-diabete, la depressione, spingono gli anziani alla disaffezione dalla tavola e quindi ad una perdita di peso che diventa talvolta ''problematica dal punto di vista sanitario''. Succede nelle case di riposo dove i casi di malnutrizione per difetto sfiorano il 70%, e negli ospedali dopo 15 giorni di ricovero, quando il 40% dei vecchietti va in calo ponderale. L'uso di dolcificanti acalorici puo' risvegliare il senso del gusto. Lo ha detto Giuseppe Fatati, presidente della Fondazione Adi (Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione clinica), al convegno in corso a Cagliari.

''Poter produrre dolci - ha aggiunto Fatati - con consentano di riappropriarsi del gusto dolce e del cibo di consistenza morbida puo' far tornare negli anziani che hanno abbandonato le buone abitudini alimentari il piacere di gratificarsi a tavola, e della stessa convivialita' alla base della tradizione mediterranea, con il rituale del pranzo della festa. Con il caldo inoltre i dolcificanti possono anche risolvere la questione degli idratazione degli anziani che accettano meglio una spremuta d'arancia. Se stimolati, anche per gli over 70 l'aderenza ad una dieta equilibrata e ad uno stile di vita salubre diventano piu' facili''.(ANSA)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati