Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Mondo Agricolo > Ellen Gustafson in advisory board Bcfn-Barilla

Ellen Gustafson in advisory board Bcfn-Barilla

02 luglio, 17:50
Correlati

Video

(ANSA) - MILANO - E' la pioniera dell'imprenditoria nel settore sociale, e' stata portavoce degli Usa nel World Food Program dell'Onu ed e' anche co-fondatrice e membro del Board del Feed Project e di Feed Foundation, un'associazione non profit che ha procurato oltre 65 milioni di pasti scolastici a bambini di tutto il mondo. Un curriculum di tutto rispetto per Ellen Gustafson, appena nominata membro dell'Advisory board del Barilla Center for Food and Nutrition (Bcfn).

Fondatrice e direttore esecutivo di 30 Project, un'organizzazione che vuole promuovere nuove soluzioni per un sistema alimentare migliore, la Gustafson entra nel Bcfn ''per affrontare insieme le complesse sfide legate al mondo dell'alimentazione''. E gia' giovedi' 28 giugno a New York terra' il suo primo intervento ufficiale, in occasione dell'evento 'Eating Planet-Nutrition Today: A Challenge for Mankind and for the Planet', organizzato da Bfcn e dal Worldwatch Institute per presentare il primo libro del Barilla Center.

''Siamo onorati di dare il benvenuto nel nostro Advisory Board a una personalita' del livello di Ellen Gustafson - ha detto Guido Barilla, Presidente del Bcfn e del Gruppo Barilla -.

La sua importante esperienza e l'impegno sui temi globali della fame e dell'obesita' le permetteranno di dare un contributo di altissimo valore al nostro percorso''.

L'Advisory Board e' l'organismo che propone, produce e valida i temi e le analisi di cui si occupa il centro Bcfn, ed e' composto in tutto da otto esperti. Nei suoi primi tre anni di attivita', il centro ''ha affrontato un'ampia serie di argomenti - spiegano i suoi responsabili - attraverso articoli, position paper, webinar ed eventi pubblici, tra cui l'International Forum on Food and Nutrition che quest'anno si terra' il 28 e 29 novembre a Milano''.

Nel 2012 il Bcfn ha pubblicato, insieme al Worldwatch Institute, il libro 'Eating Planet', che ''affronta le piu' cruciali sfide globali riguardanti l'alimentazione con i contributi dei massimi esperti internazionali, tra cui Ellen Gustafson che ha contribuito con un'intervista su come fornire cibo ad alto contenuto nutrizionale nelle aree piu' povere del mondo''.(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati