Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Regioni > Consiglio Toscana, piu' trasparenza filiera olio

Consiglio Toscana, piu' trasparenza filiera olio

E' quanto prevede una mozione, primo firmatario il presidente della commissione agricoltura Loris Rossetti (Pd)

25 luglio, 17:47
Consiglio Toscana, piu' trasparenza filiera olio Consiglio Toscana, piu' trasparenza filiera olio

- FIRENZE - La Giunta toscana solleciti il Parlamento per arrivare a una rapida approvazione della proposta di legge nazionale sulla trasparenza della filiera degli oli di oliva vergini, e promuova un ampio e approfondito confronto sul territorio con olivicoltori, produttori e consumatori sulla questione delle attività fraudolente e le pratiche commerciali scorrette inerenti il settore dell'olio. E' quanto prevede una mozione, primo firmatario il presidente della commissione agricoltura Loris Rossetti (Pd), approvata all'unanimità dal Consiglio regionale toscano. Il disegno legge nazionale prevede, tra l'altro, una disciplina più rigorosa in etichetta per le indicazioni di origine, per l'uso di miscele con oli provenienti da paesi esteri.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati