Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Regioni > Crisi riporta marchigiani all'orto, 80mila hobby farmer

Crisi riporta marchigiani all'orto, 80mila hobby farmer

Le 10 regole per un orto (quasi) perfetto secondo Coldiretti

27 giugno, 13:27
(ANSA) - ANCONA, 27 GIU - La crisi riporta i marchigiani nell'orto, con 80mila cittadini che nel tempo libero coltivano pomodori e zucchine. Lo annuncia la Coldiretti Marche che in occasione della cerimonia di premiazione dell'Oscar Green 2012, concorso per le giovani imprese innovative, ha allestito al Mercato delle Erbe di Ancona un vero e proprio orto con tanto di personal trainer.

Secondo un'analisi di Nomisma, gli 80mila sono per un terzo agricoltori amatoriali che in media su ettaro di superficie coltivano ortaggi, frutta ed anche vino o olio, interamente dedicati al consumo familiare. Una realta' in crescita, tanto che molte giovani imprese si propongono come personal trainer nelle tecniche di coltivazione e nella scelta delle piante piu' adatte.

Coldiretti propone anche il decalogo per un orto (quasi) perfetto: 1) spazio giusto (meglio l'orto in piena terra, in alternativa balcone o terrazzo soleggiati e ventilati; 2) stagionalita': a ogni periodo dell'anno il suo prodotto, e' utile dotarsi di un calendario delle semine con le fasi lunari; 3) giusto tempo: gli orti, anche quelli di piccole dimensioni, necessitano di cure quotidiane; 4) buona terra: meglio scegliere compost vegetale biologico o terriccio universale; 5) semi e piantine: ci sono selezioni da fare e regole da rispettare a seconda che si lavorino ortaggi a ciclo lungo (fagioli, piselli, fave) o a ciclo corto (ravanelli, rucola o carota); 6) trapianto: si realizza quando le dimensioni della piantina superano quelle del recipiente. E' possibile cambiare piu' volte il vaso aumentandone man mano la grandezza; 7) acqua: il terreno deve essere sempre umido, ma mai bagnato; 8) temperatura: fare attenzione all'andamento del tempo. A marzo e ad aprile il rischio di gelate notturne e' ancora alto; 9) parassiti: contro formiche, mosca degli orti, ragnetti rossi e bruchi usare prodotti specifici e scegliere ortaggi che si adattano meglio al clima e al territorio dove si vive; 10) costi: realizzare un orto in giardino secondo Coldiretti ha una spesa contenuta. Tra terra, piantine o semi, concime e strumenti di lavoro, l'investimento si puo' stimare intorno ai 250 euro per un orto di 20 metri quadrati 'chiavi in mano'. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati