Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Dal Mare > Anghio', festival pesce azzurro

Anghio', festival pesce azzurro

a San Benedetto del Tronto, nelle Marche

06 luglio, 18:38
Anghio', festival del pesce azzurro Anghio', festival del pesce azzurro

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (ASCOLI PICENO) - Anghio', che in dialetto significa 'alice', e' il nome del Festival del pesce azzurro a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) dal 5 all'8 luglio, punta alla promozione ed alla valorizzazione di una lunga tradizione ittica delle Marche e di San Benedetto in particolare, che risulta il secondo porto in Italia per quantita' di pesce pescto e numero di imbarcazioni impegnate.

Il pesce azzurro ha preziose proprieta' in quanto ricco di sali minerali, vitamine, e soprattuto omega-3, gli acidi grassi polinsaturi che abbassano il livello di colesterolo. Il gustoso pesce della Riviera delle Palme, oltre a rappresentare un binomio di gusto e leggerezza, ha un costo decisamente piu' basso di altre tipologie di pescato. Le degustazioni, grazie alla collaborazione di numerosi chef provenienti da tutta la regione, si terrano al Palazzurro. Dai classici spaghetti alle alici e tartufo estivo ai Maccheroncini di Campofilone con mozzarella e alici. Spazio anche ai sapori liguri, con le tradizionali pizzate, friscieu, farinate di ceci, alla cucina romana qui rappresentata da puntarelle e penne e broccoli con crostini di mozzarella, fino alla gastronomia sareda: fregole con ragu' di pesce azzurro, ad esempio. Delegazioni anche estere, dalle citta' di Mataro' e Maresme, in provincia di Barcellona, con specialita' della Costa del Sol, Xatonata (insalata pesce azzurro e baccala') e Asmarris de peix blau, marinata di pesce azzurro.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati