Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Spazio & Astronomia > Marte in HD

Marte in HD

Da Curiosity anche le prime immagini in 3D

09 agosto, 09:14
Immagine in 3D, visibile sullo sfondo il Monte Sharp (fonte: NASA/JPL-Caltech) Immagine in 3D, visibile sullo sfondo il Monte Sharp (fonte: NASA/JPL-Caltech)
Correlati

   Sono arrivate da Curiosity le prime immagine di Marte ad alta definizione e in 3D. Il rover-laboratorio della Nasa che ha toccato la superficie del pianeta rosso il 6 agosto ha messo in posizione la torretta, dove sono presenti gli strumenti per la navigazione autonoma. Le immagini, in bianco e nero, mostrano chiaramente sullo sfondo la catena montuosa che delimita la nuova 'casa' di Curiosity, il cratere Gale.
   Le nuove foto arrivano dalle cosiddette Navcam, una serie di telecamere poste sull'estremita' della torretta del rover in grado di catturare immagini in 3D che Curiosity puo' utilizzare per orientarsi tanto nella navigazione, quanto nel regolare il movimento del braccio robotico con il quale deve eseguire la la raccolta dei campioni e gli esperimenti. Il sofisticato rover della Nasa e' infatti concepito per muoversi autonomamente, senza comandi dalla Terra, e da solo deve individuare gli obiettivi migliori sui quali puntare i suoi strumenti scientifici.
   Le prime immagini in 3D sono state invece riprese dalle fotocamere Hazard, poste nella parte anteriore del rover. Tra le foto in 3D arrivate a Terra, una mostra molto chiaramente il Monte Sharp, uno dei principali obiettivo dell'esplorazione di Curiosity. Queste immagini risultano parzialmente distorte, in quanto scattate con un obiettivo 'a occhio di pesce'.  Queste fotocamere sono state infatti progettate con la funzione di controllare eventuali ostacoli nei pressi del rover, e non per raccogliere informazioni sul paesaggio.
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA