Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Dossier > Il debutto di Vega

Il debutto di Vega

Il nuovo lanciatore europeo che parla italiano

09 aprile, 16:57
Il lanciatore Vega (fonte: Avio) Il lanciatore Vega (fonte: Avio)

Con il debutto di Vega si completa la famiglia di lanciatori europei. Realizzato con un importante contributo italiano, il piccolo lanciatore è uno dei fiori all'occhiello dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) così come dell'industria, con la Avio.

Alto 30 metri e pesante 136 tonnellate, Vega (Vettore europeo di generazione avanzata) ha tre stadi a propellente solido, più un quarto stadio a propellente liquido. E' stato progettato per portare in orbita polare e nell'orbita bassa piccoli carichi scientifici, pesanti da quintali a 2 tonnellate e utilizzati per missioni di osservazione della Terra.

Nato in Italia negli anni ‘90, il progetto è finalmente arrivato alla meta ed il lanciatore è pronto a garantire l’accesso allo spazio in modo più semplice, veloce ed economico è l’obiettivo di Vega, che nella famiglia dei lanciatori europei si affianca all’Ariane 5, ideale per carichi pesanti, ed alla Soyuz, per carichi medi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA