Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Dossier > Il fotovoltaico del futuro

Il fotovoltaico del futuro

La ricerca italiana, con la Rse, punta a ottimizzare lo sfruttamento dell’energia solare

22 novembre, 11:18
Energia: a Piacenza nuovo centro di ricerca fotovoltaico Energia: a Piacenza nuovo centro di ricerca fotovoltaico

Puntare allo sviluppo di celle solari di nuova generazione e molto più efficienti rispetto a quelle tradizionali è l’obiettivo del nuovo centro di ricerca dedicato al fotovoltaico inaugurato a Piacenza dalla società pubblica di ricerca Rse (Ricerca sul Sistema Energetico), il cui amministratore delegato  è Stefano Besseghini. La società è controllata dalla Gse (Gestore dei Servizi Energetici) e che afferisce al ministero Sviluppo Economico e che è una partecipata del ministero Tesoro.
Oltre a garantire nuovi mercati, alternativi a quello delle tradizionali celle fotovolatiche in silicio, il nuovo centro italiano costituisce il cuore della ricerca europea in questo settore. E’ infatti italiano il coordinamento del progetto europeo Apollon, promosso dall’Unione Europea nell’ambito del VII programma quadro e  teso a realizzare una nuova generazione di pannelli fotovoltaici super-efficienti, con lenti capaci di concentrare la luce su celle ottenute sovrapponendo sottilissimi strati di materiali diversi, che raccolgono la radiazione solare in modo selettivo.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati