Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Home

Peggy, la nuova luna di Saturno

La nuova luna di Saturno, Peggy, è la minuscola protuberanza che si osserva sul bordo dell'anello più esterno (fonte: NASA/JPL-Caltech/Space Science Institute)

Saturno ha una nuova luna: è minuscola, si chiama Peggy ed è nata tra le formazioni di ghiaccio che costituiscono gli anelli del pianeta

I batteri raccontano l'arrivo dell'agricoltura

Il passaggio dalla caccia ad agricoltura raccontato dai batteri dell'intestino (fonte: Andreas Lederer)

Il passaggio dalla vita di cacciatori e raccoglitori a quella di agricoltori si è riflesso anche nell'intestino. Ricostruzione il passaggio è stata possibile grazie alla mappa dei microrganismi intestinali di una tribù della Tanzania che vive di caccia e raccolta

Il buco dell'ozono meno intenso sull'Artico

Mappa della concentrazione dell'ozono sull'Artico nella primavera 2011 (fonte: NASA/Goddard)

Il buco nello strato di ozonosull’Artico potrebbe non essere intenso come quello presente sull'Antartide, probabilmente grazie al successo degli sforzi internazionali per limitare le sostanze chimiche dannose per l'ozono, ma anche grazie alle differenze di temperatura fra Artico e Antartide

Il telescopio Hubble allunga la vista

La fusione delle galassie NGC 2207 e IC 2163 osservata dal telescopio spaziale Hubble (fonte: NASA/JPL-Caltech/STScI/Vassar)

Allungata la vista al telescopio spaziale Hubble, gestito da Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa), che può 'vedere' 10 volte più lontano di quanto fatto finora e misurare con precisione la distanza di stelle distanti fino a 10.000 anni luce

La prima Luna rossa del 2014

La luna a Tenerife

Appuntamento con la prima Luna rossa del 2014. Una eclissi totale di Luna è infatti prevista questa mattina dalle 6,54 alle 12,38 (ora italiana), con il culmine alle 9,46

Sotto esame l'eco del Big Bang

E' tempo di verifiche per i dati rilevati dall'esperimento Bicep 2 (fonte: Steffen Richter, Harvard University)

Servono nuove indagini per confermare la scoperta dell'eco del Big Bang annunciato dall'Università di Harvard: ne è convinto il cosmologo John D. Barrow