Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Sanità > Medicina: gonorrea diventata resistente a farmaci

Medicina: gonorrea diventata resistente a farmaci

10 agosto, 18:06
(ANSA) - WASHINGTON, 10 AGO - C'e' un forte rischio che una delle piu' pericolose malattie a trasmissione sessuale - la gonorrea - stia diventando resistente a tutti i farmaci sinora in uso: ad affermarlo sono gli esperti di salute pubblica dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc).

La gonorrea - che viene trasmessa tramite atti sessuali - puo' provocare infertilita', infezioni interne e rende il sistema immunitario piu' prono tra l'altro al contagio con il virus Hiv.

Gli esperti hanno osservato un drammatico aumento dei casi di gonorrea resistenti ai farmaci antibatterici a base di 'cefalosporina' tipicamente usati per il disturbo. Ogni anno in America si registrano ufficialmente 300,000 nuovi casi di gonorrea, ma i ricercatori ritengano che la realta' sia piu' vicina ad almeno 700,000 casi l'anno.

D'ora in avanti - suggeriscono ora i Cdc ai medici - i pazienti colpiti dal disturbo vanno trattati immediatamente con una combinazione medicinale, che utilizzi due antibiotici e iniezioni di cefalosporina per prevenire la resistenza.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA