Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Alimentazione > Il corpo umano evita disidratazione durante sonno

Il corpo umano evita disidratazione durante sonno

Riposo consente rigenerazione organismo

13 luglio, 13:20
(Archivio) (Archivio)

(ANSA) - MILANO, 12 LUG - Il sonno e' il mezzo piu' importante per consentire all'organismo di rigenerarsi. E il corpo umano ha degli speciali meccanismi che gli permettono di evitare la disidratazione durante la notte, dato che si passano in media otto ore senza bere una sola goccia d'acqua. A raccontarlo e' la newsletter online InaBottle.it, che cita alcuni studi scientifici sul tema.

''Recentemente - si legge nella newsletter - alcuni scienziati della McGill University di Montreal hanno descritto i cambiamenti messi in atto dal nostro corpo per evitare di disidratarsi nelle ore notturne. I ricercatori rilevano anche che mentre durante il giorno rimediamo bevendo, di notte si verifica una maggiore ritenzione idrica per cui e' opportuno tenere sempre sotto controllo l'apporto di acqua fornito all'organismo''. Nello studio, pubblicato su Nature Neuroscience, ''i ricercatori hanno studiato i meccanismi che regolano la vasopressina, un ormone antidiuretico che controlla la ritenzione dei liquidi nell'organismo: grazie alla formazione di urine piu' concentrate essa determina il recupero dei fluidi nel corpo''.

Un altro studio scientifico, pubblicato sul Behavioral Medicine Journal, spiega invece come sia ''importantissimo idratarsi correttamente prima di andare a letto perche' cio' agevola notevolmente i processi digestivi conciliando il sonno.

Gli studiosi consigliano di tenere sotto controllo le proprie abitudine legate al cibo e all'idratazione pre-notturne annotando tutto su un 'diario del sonno' che verifichi i risultati conseguiti col passare del tempo''. Altrettanto importante e' non ingerire liquidi in quantita' eccessive, tali da doversi alzare interrompendo il riposo notturno e pregiudicandone la ripresa: ''In questo modo l'organismo puo' mantenere un stato di benessere costante che consente di dormire serenamente e di trovare al mattino la giusta concentrazione per la giornata''. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA