Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Pediatria > Istituto Giannina Gaslini

Istituto Giannina Gaslini

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

16 luglio, 12:57
Uno scorcio dell'ospedale Gaslini di Genova Uno scorcio dell'ospedale Gaslini di Genova

L'Istituto Gaslini ha iniziato l'attività nel 1938, quando i coniugi Gaslini fondarono una struttura sanitaria all'avanguardia per ricordare la loro figlia Giannina morta in giovanissima età.
E' il più grande ospedale pediatrico del nord Italia, con 22 edifici disposti su oltre 73.000 metri quadri in cui lavorano oltre 2.000 persone, tra medici, infermieri, universitari e ricercatori. Dalla sua fondazione l'Istituto è, infatti, sede dell'Università di Genova: presso l'ospedale i medici si specializzano in Pediatria, Chirurgia Pediatrica, Psicologia clinica e Neuropsichiatria infantile.
Sono 500 i posti letto complessivi e circa 50 mila i ricoveri all'anno. Circa il 45% dei bambini proviene da altre Regioni e dall'estero.


Le specializzazioni

L'Istituto è sede di molti Centri clinici di riferimento nazionali e internazionali, come ad esempio la pediatria ad indirizzo reumatologico. Al Gaslini si trova infatti l'unico reparto di eccellenza in Reumatologia in Italia, che è punto di riferimento importante anche a livello europeo e internazionale.
Sono circa 15, poi, i Centri di riferimento per le malattie rare: tra i principali quelli di neuroscienze, neurochirurgia, cardiologia intervenzionale e cardiochirurgia.
Il Dipartimento di emato-oncologia è Centro europeo di coordinamento per il neuroblastoma: il tumore più frequente dell'infanzia, caratterizzato da un'elevata mortalità.
Altri settori ad alta specializzazione sono: terapia intensiva, nefrologia, chirurgia generale, neonatale, oncologica e ortopedica, ginecologia e diagnosi prenatale.


La ricerca scientifica

La ricerca scientifica è il vero fiore all'occhiello del Gaslini.
Gli studi sulle malattie rare, immunologia, reumatologia, oncologia, ematologia e malattie metaboliche, raggiungono da anni livelli di eccellenza internazionale.
Nel 2001 è stato costituito un Comitato Scientifico Internazionale, con la funzione di suggerire e verificare le attività cliniche e di ricerca dell'Istituto.


Il volontariato

Il Gaslini, inoltre, è da sempre attivo nella cooperazione internazionale attraverso progetti e convenzioni per la cura di piccoli stranieri, sviluppati istituzionalmente dal l'Istituto e dalle associazioni create da operatori della stessa struttura sanitaria, che prestano la loro opera come volontari in molti paesi africani e asiatici.


Per informazioni

Istituto Giannina Gaslini
via Gerolamo Gaslini, 5
16147 Genova
tel. 01056361

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati