Percorso:ANSA > Motori > News > Auto epoca, la piu' bella anni '30-'70 sara' eletta a Trieste

Auto epoca, la piu' bella anni '30-'70 sara' eletta a Trieste

In gara anche Alfa 1900 usata per contrabbando con Jugoslavia

18 aprile, 15:07
Auto epoca, la piu' bella anni '30-'70 sara' eletta a Trieste Auto epoca, la piu' bella anni '30-'70 sara' eletta a Trieste

 ROMA - Si svolgera' a Trieste il 12 e 13 maggio la seconda edizione del Concorso di Eleganza 'Castello di Miramare' che vedra' 'in passerella' 30 auto pronte ad aggiudicarsi il titolo di vettura piu' bella mai realizzata tra gli anni trenta ed i settanta. La parola spettera' ad una giuria di esperti che sceglierà le 10 auto al top che si uniranno ad altrettante 'stelle' emerse dall'edizione dello scorso anno e a quelle che usciranno dalla selezione del 2013, per affrontare poi la 'Finalissima' del 2014 che eleggerà la 'più bella del mondo'. Il concorso prevede tre categorie secondo gli anni di nascita delle auto ('30-'40, fino al 1960, per chiudere con i primi Anni '70), con classifiche per la scelta dei 10 modelli che continueranno la sfida. Anche se non manchera' annualmente l'elezione della "Best of Show" (l'anno scorso ha ricevuto il premio la Ferrari 166 MM "Barchetta" Touring).


Il Comitato Tecnico, composto da esperti di design e di storia dell'auto, è ormai entrato nella fase finale per la scelta delle 30 vetture che saranno sottoposte all'esame della giuria, quest'anno guidata dal presidente della FIVA, Horst Brüning, mentre tra i membri ci sarà anche Lorenzo Ramaciotti che è stato al vertice della Pininfarina per diventare poi "Responsabile Style" di tutti marchi del Gruppo Fiat.


Tra le protagoniste di questa edizione anche un'auto che ha fatto la storia della cronaca italiana, la Alfa Romeo 1900 in una rara edizione Pininfarina (100 cavalli, oltre 180 km/h, poche decine costruite), immatricolata a Milano nel giugno del '53 e posta sotto sequestro dalla Polizia di Zagabria nell'ottobre di 5 anni dopo per traffici illeciti e contrabbando con l'ex Jugoslavia. La macchina non e' più rientrata in Italia ma poco più di 10 anni fa è stata recuperata dal presidente dell'Automotoclub storico sloveno che l'ha sottoposta ad un lungo restauro. E nel week-end del 12-13 maggio, con la fedina penale ripulita, potrà finalmente rivalicare l'ormai simbolico confine con Trieste. Assieme ad altre 29 sceltissime vetture, costruite tra il '30 e il '70, prenderà parte al prestigioso Concorso d'Eleganza Castello di Miramare. Un ruolo finalmente consono alla sua classe.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA