Percorso:ANSA > Motori > Industria e Mercato > Italdesign Giugiaro, 900 dipendenti entro 2012

Italdesign Giugiaro, 900 dipendenti entro 2012

Investimenti oltre 10 milioni. Incontro dirigenti e dipendenti

27 giugno, 18:06
Italdesign Giugiaro, 900 dipendenti entro 2012 Italdesign Giugiaro, 900 dipendenti entro 2012

TORINO - Entro fine anno l'Italdesign Giugiaro superera' i 900 dipendenti, il 20% in piu' del 2010, anno dell'acquisizione da parte del gruppo Volkswagen. L'azienda, che punta su giovani e figure specializzate, investira' quest'anno oltre 10 milioni di euro. I dati sono stati annunciati in occasione dell'incontro annuale, nell'inconsueta sede del Museo dell'Automobile, tra i dirigenti e lavoratori, al quale ha partecipato l'ex ministro dell'Economia Domenico Siniscalco.

''Per la prima volta abbiamo voluto organizzare questo incontro al di fuori delle nostri sedi - ha dichiarato Giorgetto Giugiaro - e abbiamo voluto organizzarlo in quello che ritengo essere un luogo simbolo del nostro territorio e della sua storia legata all'automobile italiana; un territorio che oggi rischia di inaridirsi e veder perdute le centinaia di realta' industriali fiorite nell'ultimo secolo. Questa grande ricchezza di idee e progetti ritengo debba continuare ad ispirare tutti noi nel nostro lavoro, proprio per questo abbiamo organizzato una visita riservata ai nostri collaboratori alle collezioni del Mauto''.

Positivi i risultati del primo semestre e aspettative piu' che favorevoli per il secondo. Per l'intero anno 2012 si prevede un aumento dell'attivita' dell'azienda di circa il 30% rispetto al 2011.

Italdesign Giugiaro conferma il proprio importante contributo all'interno della strategia 2018 del Gruppo Volkswagen, anno entro il quale il Gruppo conta di diventare leader mondiale dell'industria automobilistica, con l'incarico di sviluppare commesse sempre piĆ¹ impegnative.

''L'integrazione con il Gruppo - ha dichiarato l'ad Enzo Pacella - procede speditamente, come dimostra la strategia sul medio periodo e le commesse sempre piu' impegnative che ci vengono affidate; si tratta di una pianificazione attenta che vedra' un sempre maggior coinvolgimento di Italdesign Giugiaro e che sta dettando il piano di crescita. Siamo certamente in controtendenza rispetto al territorio torinese e al mercato in generale''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA