Percorso:ANSA > Motori > Industria e Mercato > Subaru, 700mila consegne nel 2012 (+13%).A Ginevra nuova BRZ

Subaru, 700mila consegne nel 2012 (+13%).A Ginevra nuova BRZ

Nel 2015 casa giapponese punta a vendere 900 mila vetture

09 marzo, 14:24
Subaru, 700mila consegne nel 2012 (+13%).A Ginevra nuova BRZ Subaru, 700mila consegne nel 2012 (+13%).A Ginevra nuova BRZ

 ROMA - L'effetto sisma del 2011 in Giappone non scoraggia Subaru, che per quest'anno si aspetta di consegnare globalmente 700mila unita' con un rialzo del 13% rispetto all'anno scorso. E' questo l'annuncio fatto da Mitsuru Takada, Corporate Executive Vice President, Fuji Heavy Industries Ltd, al Salone di Ginevra, dove la casa e' presente con la BRZ, la Impreza e con tutta la gamma Subaru XV. ''Nel primo semestre dello scorso anno, abbiamo dovuto fronteggiare una riduzione della produzione a causa degli effetti del terremoto di marzo - ha detto il Corporate Executive Vice President - . Questa situazione ha causato ritardi nella consegna delle parti di ricambio in tutto il mondo. Cio' ha determinato un calo delle vendite rispetto all'anno precedente.

Gia' ad autunno siamo riusciti a recuperare il livello di produzione, ed in brevissimo tempo siamo riusciti a rimetterci in piedi e a ripristinare la produzione e la quota di mercato''.

''Grazie agli sforzi di tutti, siamo stati in grado di ottenere negli Stati Uniti ed in Cina il numero piu' alto di vendite mai raggiunto - ha detto ancora Takada - . In Europa abbiamo venduto 52.000 unita' e le vendite globali dello scorso anno sono state di 617.000 unita' totali''.

''Per quest'anno, - ha poi aggiunto - il nostro obiettivo e' il raggiungimento di quota 700.000 unita' vendute in tutto il mondo, ovvero +13% rispetto all'anno precedente ed un ennesimo record di vendite. L'obiettivo 2015 sara' di consuntivare globalmente 900.000 unita'''. Per riuscire a raggiungere questi ambiziosi traguardi, l'anno scorso Fuji Heavy Industries ha rilasciato un piano industriale quinquennale che punta in primis ad un risparmio di oltre il 30% dei consumi di carburante e nel rinnovamento stilistico di tutta la gamma modelli. Un esempio e' rappresentato dalla nuova Impreza dove la compatibilita' ambientale e' stata migliorata grazie al nuovo motore Boxer ed al cambio automatico Lineartronic. Subaru sta introducendo la vettura anche nel mercato europeo, dopo averla commercializzata negli Stati Uniti ed in Giappone. Anteprima al salone di Ginevra per la nuova Subaru BRZ.

Subaru e Toyota hanno lavorato insieme a questo progetto congiunto per riuscire ad offrire un'esperienza di guida emozionante, così come descritto dal product concept di BRZ: 'Pure Delight Handling', ovvero il piacere di guida che si e' riuscito ad ottenere grazie ad un centro di gravita' bassissimo, in virtu' della conformazione del motore Boxer a cilindri contrapposti.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati