Percorso:ANSA > Motori > In Breve > La futura Mini ha 3 cilindri e debutta a Francoforte 2013

La futura Mini ha 3 cilindri e debutta a Francoforte 2013

Sulla stessa piattaforma nascera' anche la futura Serie 1 Bmw

20 luglio, 15:30
La futura Mini ha 3 cilindri e debutta a Francoforte 2013 La futura Mini ha 3 cilindri e debutta a Francoforte 2013

ROMA - Mini lancia la sfida e si prepara a far debuttare una nuova linea di berlinette a tre cilindri ispirate alla city car originale del 1959. Lo riferisce Green Car Reports che parla di un possibile debutto in occasione del salone di Francoforte del prossimo anno. Sotto la carrozzeria, la futura Mini condividerà la piattaforma con l'imminente gamma di vetture Bmw di piccole dimensioni a trazione anteriore. Il progetto prevede anche la sostituzione dell'attuale Bmw Serie 1 a trazione posteriore ed apre la porta a una nuova serie di motori Bmw a tre cilindri sotto il cofano della Mini.

Per i modelli con le prestazioni più elevate, come la Cooper S e John Cooper Work, Mini ricorrerà probabilmente ai motori a quattro cilindri, mentre per l'entry-level Cooper è prevista dal debutto l'adozione di un tre cilindri che eroga circa 130 cavalli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA