Ue: Spagna e Italia tra Paesi con piu' stranieri residenti

A Cipro sono 20% popolazione totale, in Turchia solo 0,1%

11 luglio, 17:23

(ANSAmed) - BRUXELLES, 11 LUG - Nel 2011 il maggior numero di cittadini stranieri residenti sono stati registrati in Germania (7,2 milioni di persone, il 9% della popolazione), Spagna (5,7 milioni o 12%), Italia (4,6 milioni o 8%), Gran Bretagna (4,5 milioni o 7%) e Francia (3,8 milioni o 6%).

In totale, oltre il 75% degli stranieri nell'Unione dei 27 abita in questi cinque Stati membri.

Fra i 27 Stati membri, e' pero' Cipro ad avere la maggiore proporzione di stranieri (20%) rispetto alla popolazione totale, dopo il Lussemburgo (43%) e prima di Lettonia (17%) ed Estonia (16%). Fra i paesi candidati all'adesione all'Unione, il Montenegro e' a quota 7% di popolazione proveniente dall'estero, mentre la Turchia arriva appena allo 0,1%. (ANSAmed)
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA