Siria: Mezzaluna rossa, piu' di due mln sfollati interni

Sospeso servizio ambulanze Aleppo per offensiva esercito

31 luglio, 18:55

(ANSAmed) - GINEVRA, 31 LUG - E' salita "ad oltre due milioni" la stima del numero di sfollati interni che hanno abbandonato le loro case in Siria per fuggire dagli scontri e dalle violenze. "Il totale di sfollati interni è di oltre due milioni. Di questi almeno 200mila sono fuggiti da Aleppo (lo scorso fine settimana) ed il dato è ora in aumento".

Lo ha detto all'ANSA la portavoce della Federazione internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, Jessica Sallabank, rendendo note le ultime informazioni sulle attività della Società della Mezzaluna Rossa Araba Siriana.

L'ultima stima era di 1,5 milioni di sfollati interni, fuggiti dalle loro case ma senza lasciare il paese. la sezione di Aleppo della Sarc ha temporaneamente sospeso dal 25 luglio il servizio di ambulanze nella città teatro di un'offesiva dell'esercito contro i gruppi armati di opposizione.

Negli ultimi giorni, il Comitato internazionale della Croce rossa (Cicr) e la Sarc hanno però continuano a fornire aiuti alle persone sfollate e colpite dagli scontri. In particolare ad Aleppo, Homs e Damasco. Dallo scoppio delle rivolte e poi del conflitto - ha ricordato Sallabank - cinque membri della Sarc hanno perso la vita.(ANSAmed)
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA