Libia: risultati prelimari elezioni, liberali in testa

37 seggi contro i 17 dei Fratelli musulmani in quota partiti

18 luglio, 11:48

Conferenza stampa del presidene della Commissione elettorale in Libia Conferenza stampa del presidene della Commissione elettorale in Libia

(ANSAmed) - ROMA - L'Alleanza delle Forze Nazionali, la coalizione di moderati libici guidata dall'ex premier del Consiglio nazionale transitorio libico Mahmud Jibril, è in testa con 39 seggi nelle elezioni svoltesi in Libia lo scorso 7 luglio. Lo rivelano i risultati preliminari annunciati ieri a sera a Tripoli, secondo quanto riportato dalla Cnn.

Segue, con 17 seggi, il partito Giustizia e ricostruzione, vicino ai Fratelli musulmani. In gioco ci sono 200 seggi del parlamento, 80 destinati ai partiti (di cui 39 sono stati ottenuti appunto dalle forze liberali) e 120 agli indipendenti. Sebbene completi, i risultati saranno ufficializzati a fine mese, cioé una volta scadute le due settimane di tempo per presentare ricorso. Il nuovo parlamento subentrerà al Cnt la prima settimana di agosto e a quel punto avrà 30 giorni di tempo per dare l'incarico ad un nuovo governo. (ANSAmed):

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA