Mo: Israele, Netanyahu vuole 4 settembre per voto anticipato

07 maggio, 10:20

(ANSAmed) - GERUSALEMME, 7 MAG - Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha suggerito oggi al governo che le elezioni politiche vengano anticipate al 4 settembre. Se la proposta sarà approvata (come appare scontato), oggi stesso la Knesset (parlamento) inizierà la procedura di scioglimento anticipato della legislatura, che avrebbe dovuto concludersi solo nel novembre 2013. Ieri Netanyahu aveva illustrato al Congresso del Likud le ragioni che lo hanno spinto ad andare ad elezioni anticipate, auspicando si svolgessero nell'arco "di 4 mesi".

(ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA