Siria: Terzi, situazione profughi Aleppo drammatica

'Ma la citta' dimostra capacita' di resistere impressionante'

31 luglio, 12:54

(ANSAmed) - ROMA, 31 LUG - "Una situazione umanitaria drammatica": così il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha definito l'esodo di 200.000 persone dalla città siriana di Aleppo, da quattro giorni sotto il fuoco dell'esercito siriano.

La città sta dimostrando - ha aggiunto il ministro intervenendo a Uno Mattina estate - "una capacità ed una determinazione di resistere impressionante". Terzi ha anche ricordato l'impegno italiano di assistenza ai profughi accolti dalla Giordania, tra l'altro con l'invio di un ospedale da campo che può curare 100 feriti al giorno.(ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA