EQUITAZIONE: ENDURANCE; SCEICCO AL MAKTOUM VINCE CONERO CUP

PODIO REGALE CON FIGLI:'LIETO DI ESSERE NELLA TERRA DI LEOPARDI'

16 giugno, 20:27

(ANSA) - NUMANA (ANCONA), 16 GIU - Podio ''regale'' per la Conero Cup di endurance equestre. Lo sceicco Mohammed bin Rashid al Maktoum, primo ministro e vice presidente degli Emirati Arabi Uniti, nonche' governatore di Dubai, ha vinto la maratona a cavallo sulla Riviera del Conero nella categoria dei 160 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati i suoi figli: il principe ereditario Hamdan e Majid.

Quando lo sceicco e' arrivato, con il numero 7 in sella a Madjid Du Pont, al traguardo al Villaggio Internazionale di Marcelli di Numana, e' stato accolto dagli applausi degli spettatori radunati su una collinetta di sabbia, che lo hanno chiamato con il suo soprannome - ''Big Mo'' - e dalla bandiera degli Eau. ''Sono qui perche' i cavalli sono la mia passione e sono felice di essere nella terra di Leopardi'' ha dichiarato Al Maktoum, che oltre ad essere il maggior proprietario di purosangue al mondo, e' anche appassionato di poesia. I risultati sono stati convalidati: per vincere una gara di endurance equestre infatti non basta arrivare primi, ma e' necessario che lo stato del cavallo risponda ad una serie di parametri accertati con controlli veterinari.

A conclusione della gara, allo sceicco e' stata donata una scultura di Valeriano Trubbiani 'Stormo in volo'. Il primo ministro dal canto suo ha regalato alla Regione Marche una scultura in cristallo con lo skyline di Dubai. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA