Calciomercato:Colpaccio Manchester United, ecco Van Persie

Bayern Monaco, pronti 40 milioni per lo spagnolo Javi Martinez

17 agosto, 16:50

(Ansamed) Roma, 17 ago - Il Manchester United piazza il colpo Van Persie, il Bayern Monaco risponde con Javi Martinez. Il calciomercato si anima di colpo a meno di due settimane dallo stop alle trattative. Il colpaccio della settimana e' degli inglesi dello United che dopo aver battuto la concorrenza dei cugini del Manchester City e della Juventus, si sono aggiudicati le prestazioni di Robin Van Persie, stella dell'Arsenal, pagando ai londinesi 30 milioni di euro: con la coppia Van Persie-Rooney, ora il tecnico del Manchester Alex Ferguson punta a riprendersi il titolo inglese e a tornare sul trono europeo della Champions League. L'arrivo di Van Persie a Manchester accelera la partenza di Berbatov, ma potrebbe costringere all'addio anche il messicano Hernandez. Si muove sul mercato anche il Bayern Monaco che, dopo la finale di Champions persa l'anno scorso e il titolo tedesco ceduto al Dortmund, vuole tornare grande: i dirigenti bavaresi sono infatti pronti a sborsare quasi 40 di euro per il centrocampista dell'Athletic Bilbao Javi Martinez, una delle stelle che ha portato lo scorso anno la squadra basca in finale di Europa League. Il club spagnolo avrebbe praticamente accettato l'offerta e al trasferimento manca solo l'ufficialita'. Il passaggio di Martinez al Bayern potrebbe rallentare l'addio di un'altra stella del Bilbao, Fernando Llorente che e' in cima alla lista dei desideri della Juventus: il club torinese sembra pronto a pagarlo 15 milioni, ma il Bilbao, intascati i soldi bavaresi, e' finanziariamente a posto e potrebbe tirare ancora sul prezzo. I bianconeri tengono intanto d'occhio anche l'attaccante del Manchester City Dzeko, che nelle gerarchie di Mancini viene dopo Aguero, Balotelli e Tevez, ma dalla Spagna arirva anche la voce su un possibile avvicinamento ad Alvaro Negredo, attaccante del Siviglia e della nazionale spagnola. Sta intanto per concludersi positivamente la telenovela estiva del passaggio del croato Luka Modric al Real Madrid: gli spagnoli sarebbero dispositi a sborsare 38 milioni di euro al Tottenham per portarsi via il gicoatore e gli inglsi sembrano essersi convinti. Tutto ora e' legato al sostituto di Modric: se il portoghese del Porto Moutinho accetta il trasferimento a Londra, il tecnico del Totteham Villas Boas dara' il via libera perche' Modric vada a Madrid dal suo ex idolo e ora rivale Jose' Mourinho. Sempre dal Porto sta per andare via l'esterno uruguayano Alvaro Pereira: per lui e' in corso una sfida tra l'Inter e il Napoli. Il Tottenham, invece, sta per salutare anche il messicano Giovanni Dos Santos, oro a Londra ma in rotta con il club inglese: a lui si interessano diversi club, tra cui il Milan. Dopo aver sbaragliato la concorrenza sul mercato, il Paris Saint Germain ora vende a cominciare dal serbo Milan Bisevac che, dopo l'arrivo di Tiagho Silva, va a rinforzare la difesa del Lione, firmando un contratto fino al 2016. In uscita, dal Real Madrid, anche il centrocampista tedesco di origini turche Nuri Sahin, ma anche Kaka' che, in mancanza di un accordo per tornare al Milan, potrebbe emigrare negli Usa, ai Los Angeles Galaxy. (ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA