Crisi: Cipro; Nicosia spera in prestito 5 mld euro da Mosca

09 agosto, 20:07

(ANSAmed) - NICOSIA, 9 AGO - La Repubblica di Cipro, che a fine giugno ha chiesto l'aiuto del fondo salvastati Efsf/Esm, spera di ottenere un prestito di 5 miliardi di euro da Mosca. Lo ha riferito oggi la stampa cipriota citando dichiarazioni a tale proposito fatte da un collaboratore del capo di stato cipriota Dimitri Christofias dopo che questi ha avuto una conversazione telefonica con il presidente russo Vladimir Putin.

La troika (Bce, Commissione Ue e Fmi) e' gia' stata in missione a Cipro il mese scorso per fare il punto sulla situazione del Paese e preparare il Memorandum d'intesa in vista del programma di assistenza finanziaria globale di cui Nicosia ha fatto richiesta.

Il governo di Nicosia "e' in attesa di una decisione positiva da Mosca", ha detto Christos Christofides, direttore dell'ufficio di Christofias, come ha riferito l'agenzia Ria-Novosti. Cipro ha gia' ricevuto da Mosca un prestito di due miliardi e mezzo di euro l'anno scorso. (ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA