Tunisia: Fule in visita per nuovi finanziamenti Ue da 27 mln

Terza missione del commissario europeo dopo rivoluzione

09 luglio, 17:11

(ANSAmed) - BRUXELLES, 09 LUG - Nuova visita oggi in Tunisia del commissario europeo per la politica di vicinato, Stefan Fule, la terza dopo la rivoluzione. Durante la missione ufficiale il commissario europeo firmera' due accordi finanziari per un valore complessivo di 27 milioni di euro.

Un primo accordo prevede che l'Ue fornisca un aiuto per migliorare la competitivita' del settore dei servizi (20 milioni di euro) e sostegno al ruolo della societa' civile in Tunisia (7 milioni di euro). Il commissario europeo, riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), firmera' anche contratti con organizzazioni della societa' civile. Durante la visita Fule incontrera' il capo del governo, Hammadi Jebali, il presidente dell'assemblea nazionale costitutente, Mustapha Ben Jaafar, il ministro per gli investimenti e la cooperazione internazionale, Riadh Betaieb e il segretario di stato per gli affari europei, Touhami Abdouli.

Il commissario europeo fara' il punto sulle relazioni bilaterali e su importanti negoziati nel campo di commercio, agricoltura, mobilita', industria e aviazione. (ANSAmed)
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

per saperne di più sull'ENPI - Regione mediterranea