Ince: al via Premio giornalismo investigativo 2012

In collaborazione con Seemo

13 aprile, 17:42

(ANSAmed) - TRIESTE, 13 APR - L'Iniziativa Centro Europea (Ince), in collaborazione con South East Europe Media Organisation (Seemo), ha pubblicato il bando 2012 del premio per alti meriti nel giornalismo investigativo.

Il premio, giunto alla quinta edizione, e' aperto ai cittadini dei 18 stati membri dell'Ince (Albania, Austria, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Italia, Macedonia, Moldova, Montenegro, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Ucraina, Ungheria) che hanno acquisito negli ultimi tre anni particolari meriti nel giornalismo investigativo e che sono ancora attivi nel giornalismo. Il vincitore ricevera' un premio di 5.000 euro, offerto dall'Ince, che sara' consegnato ufficialmente in occasione del South East Europe Media Forum, in programma in Montenegro (Budva/Becici) il 15-16 ottobre prossimi.

''Riconosciamo il ruolo cruciale dei giornalisti e dei media nel garantire ai cittadini l'accesso a idee e informazioni, per questo ci siamo impegnati a dare un premio annuale per alti meriti nel giornalismo investigativo'', ha dichiarato il Segretario Generale dell'Ince, Gerhard Pfanzelter. Secondo il Segretario Generale di Seemo, Oliver Vujovic ''il giornalismo investigativo e' importante per uno sviluppo democratico dei paesi dell'area''. (ANSAmed).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA