Mediterraneo: De Filippo (Basilicata), rapporti fondamentali

07 marzo, 13:33

(ANSAmed) - POTENZA, 7 MAR - ''I rapporti con il Mediterraneo sono fondamentali per la Basilicata. La visita dell'ambasciatore del regno del Marocco in Italia, Hassan Aboyoub e' un'occasione importante per l'ateneo lucano e per riprendere iniziative sulle quali da tempo, in termini di partnership e collaborazione, stiamo lavorando''.

E' quanto ha detto, in una dichiarazione, il presidente della Regione, Vito De Filippo (Potenza), a margine dell'incontro presso il campus universitario di Potenza con l'ambasciatore, i rappresentanti delle istituzioni, il rettore dell'Universita' degli Studi della Basilicata, Mauro Fiorentino e i presidi di facolta'.

In un comunicato diffuso dall'ufficio stampa della giunta lucana e' spiegato che lo scorso luglio l'ambasciatore era stato di nuovo in visita in Basilicata e in quell'occasione furono strette intese per lavorare insieme su progetti legati alle energie rinnovabili. ''Il futuro delle comunita' mediterranee - ha dichiarato l'ambasciatore - e' collegato alla loro capacita' di fare fronte comune e lavorare a una strategia unitaria. La Basilicata fa parte del Mediterraneo e dal punto di vista storico e culturale ha una posizione geografica unica per il processo di integrazione dei popoli''. L'ambasciatore, nel ricordare tratti comuni tra le due terre ha evidenziato come la Basilicata, possa essere ''un laboratorio del modello alternativo per l'area del Mediterraneo. Qui, c'e' la possibilita' di reinventare l'economia della conoscenza e puntare a uno sviluppo umano importante per la crescita economica''. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati